Il Capitolo Italiano della I.A.I. – International Alliance for Interoperability, è un'associazione no-profit, costituita presso il dipartimento BEST con il patrocinio del Politecnico di Milano, ed ha lo scopo di realizzare in Italia gli obiettivi e i compiti della I.A.I..

L’interoperabilità tra software è la loro capacità di condividere e di scambiare dati in modo automatico, senza bisogno di reinserire informazioni già definite o di integrare perdite di dati.

L’introduzione e la diffusione di software interoperabili da utilizzare nel campo delle costruzioni, dalla fase di programmazione degli interventi a quella di gestione del costruito è un obiettivo straordinario in grado di migliorare l’efficacia e l’efficienza del processo edilizio.

Ad oggi, l’industria delle costruzioni e la ricerca italiane sono state assenti dal panorama internazionale delle attività IAI. Considerato quanto viene sperimentato e praticato attraverso tali attività, rinunciare all’opportunità offerte dall’interoperabilità attraverso lo standard IFC significa, per il comparto edile italiano, perdere in efficienza e competitività rispetto alla concorrenza in Europa e nel resto del mondo.

Pertanto gli obiettivi del Capitolo Italiano sono:

  • Sviluppare, in coordinazione con gli altri Capitoli regionali della I.A.I., l’interoperabilità delle applicazioni informatiche necessarie al settore dell'edilizia all’interno del contesto operativo italiano
  • Sviluppare e amministrare le procedure di certificazione internazionale
  • Coordinare gli obiettivi ai punti precedenti con il quadro normativo italiano di classificazione e standardizzazione per il settore edilizio in relazione agli standard internazionali IAI-IFC
  • Assicurare che lo sviluppo delle IFC, per quanto possibile, tenga conto degli standard già esistenti nell'industria edilizia o in corso di sviluppo, sia nazionali sia internazionali, (p.e. UNI8290 e ISO STEP 10303)
  • Promuovere lo scambio di informazioni a livello nazionale ed internazionale e agevolare l'accesso per i membri a forum collaborativi dedicati a programmi tecnici e di marketing per lo sviluppo degli standard IAI per la condivisione dell'informazione